UNA TARGA DELL’ADA MARCHE PER IL ROSETO DEL PARCO

La targa è stata donata al Comune di Ancona

L’ADA Marche(Associazione per i Diritti degli Anziani), nella persona del suo presidente Nirvana Nisi ed i suoi Volontari che operano nei parchi di Ancona , la Cittadella e Belvedere di Posatora, alla presenza degli assessori del comune di Ancona Stefano Foresi ed Emma Capogrossi e del presidente del consiglio del comune di Ancona Susanna Dini, hanno inaugurato una nuova targa, con incisa una frase per ricordare che la città di Ancona, fin dal seicento, era famosa per le sue rose belle e profumate. La targa in legno è stata realizzata dal segretario generale della UIL Marche Graziano Fioretti, che l’ha donata al comune di Ancona. Gli assessori hanno ringraziato i volontari dell’ADA Marche che, con l’apertura dei parchi dopo la chiusura dovuta alla pandemia COVID19, hanno svolto una attività si sorveglianza per il rispetto delle regole imposte dai vari decreti, supportando il Comune in un momento di particolare difficoltà. Gli assessori hanno, inoltre, ringraziato Graziano Fioretti per la bellissima targa ed Andrea Buratti della Publiesse per il contributo dato. E’ stato, inoltre, piantato un albero di tiglio a simboleggiare la ripresa del nostro Paese .